Tra qualche giorno la sceneggiatura del film del Doge Veneziano, ambientato nella splendida Venezia, e ispirato alla mia biografia “All’inferno e ritorno. Trentasei anni senza libertà”, verrà definitivamente consegnata.

Volevo ringraziare il produttore Francesco Di Silvio, che con la sua Matera Production, ha creduto in me, e nella mia biografia.

Partiremo presto per gli Stati Uniti, dove Francesco Di Silvio definirà gli ultimi dettagli per il cast (che sarà da brividi), e per una collaborazione importantissima per la realizzazione del film.

Poi, grazie a Francesco Di Silvio, ci sarà il primo Ciak!